Home / Dai Comuni / Gay: Glbt contro Pd Torino, esclusi da dibattito su famiglia

Gay: Glbt contro Pd Torino, esclusi da dibattito su famiglia

E’ polemica intorno alla festa torinese del Pd. A sollevarla il Coordinamento Torino Pride Glbt – raggruppamento di associazioni impegnate nel sostegno dei valori della laicità, del rispetto e della valorizzazione delle differenze – non invitato all’incontro del 6 settembre dedicato alla famiglia.

Il Coordinamento esprime ”disappunto e delusione” per l’esclusione e annuncia che ‘‘in ogni caso saremo presenti e cercheremo in ogni modo di intervenire durante i momenti di dibattito”, giudicato ”privo di ogni credibile pluralità”.

La questione famiglia – insiste il coordinamento Torino Pride Glbt – non è nè terminologica nè astratta: non si può consentire a una sola parte di appropriarsi delle parole, di mettere il proprio copyright su un valore che dovrebbe unire e non dividere. Dal Pd ci aspettiamo che nell’organizzazione di un incontro come quello del 6 settembre a Torino ci sia una vera pluralità”

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

SAN GIUSTO. Oggi i funerali di Asha Riviera e del piccolo Alvin morti nell’incidente di Caluso

E’ previsto l’arrivo di centinaia di persone oggi al Cimitero di San Giusto. C’è chi …

NOLE. Due nuovi agenti per la Polizia Municipale

È salito da 3 a 5 il numero degli agenti della Polizia Municipale, guidata dal …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *