Home / Torino e Provincia / Gassino Torinese / GASSINO. Vogliono il ripristino della linea autobus Gassino – Bardassano

GASSINO. Vogliono il ripristino della linea autobus Gassino – Bardassano

Sono oltre mille, tra Gassino e Bardassano Torinese, i cittadini ad aver sottoscritto la petizione per il ripristino della linea di autobus Gassino-Bardassano e per il prolungamento dell’autobus n. 61 da San Mauro fino al comune di Gassino Torinese.

“La raccolta firme – ci spiega la promotrice Rosaria Carchia – è iniziata nei primi giorni di gennaio quando hanno soppresso la linea Gassino-Bardassano. Così all’improvviso senza neanche una comunicazione alle fermate. Neanche gli autisti ne sapevano nulla”.

Una cancellazione che ha interessato anche altre linee di trasporto pubblico. Al suo posto è stato istituito il servizio Provibus (servizio di trasporto pubblico a chiamata diretta dell’utente finale, gestito dalla Città Metropolitana di Torino). “Il Provibus – cotinua Cerchia – non è adatto per un territorio particolare come quello della collina gassinese. Se hai una necessità immediata è un problema perché devi prenotare la corsa in anticipo. Basti pensare agli anziani e a chi non possiede un mezzo proprio come i giovani”.

La petizione si pone l’obiettivo di risolvere anche i problemi di trasporto pubblico dalla periferia verso Torino.

“La società moderna è cambiata – stigmatizza Rosaria Carchia –  si lavora tutti i giorni della settimana a tutte le ore, e di conseguenza il trasporto pubblico dovrebbe venire incontro a queste nuove esigenze. Gli autobus blu (la linea attuale gestita dalla GTT) a volte saltano la fermata e passa molto tempo prima che arrivi il successivo. Con una linea come il 61 l’intervallo sarebbe minore e poi visto nell’ottica della futura linea 2 della metropolitana sarebbe un’ottima opportunità per decongestionare il traffico e lo smog sulla statale”.

Per sottoscrivere la petizione è possibile collegarsi al sito Change.org cercando: “Per il diritto a un trasporto pubblico per Gassino/Bardassano/Castiglione – Torino” o ppure ci si può recare presso gli esercizi commerciali che appoggiano l’iniziativa (Stock&Fashion, Cafè Motiv, Ci. Erre, Il Patuffolo, Ideapiù, Vizi e Virtù, Bar Renato e Mondo Pet di Gassino Torinese).

Commenti

Blogger: Claudio Maretto

Claudio Maretto
Tutto il mondo è paese

Leggi anche

IVREA. Il tribunale ha respinto il ricorso di Chiara Tinuzzo

Il Tribunale di Ivrea oggi ha respinto il ricorso di Chiara Tinuzzo, la mamma delle …

olivetti

IVREA. Mediobanca apre gli archivi… Ecco la storia del salvataggio Olivetti

Mediobanca apre l’archivio storico intitolato a Vincenzo Maranghi dove sono consultabili i documenti dei primi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *