Home / Torino e Provincia / Front / FRONT. “La passerella? Un ponte sospeso come il ponte di Brooklyn”

FRONT. “La passerella? Un ponte sospeso come il ponte di Brooklyn”

Nel tardo pomeriggio di venerdì 30 novembre il consiglio comunale approverà il progetto definitivo della passerella sul Malone.
Sarà un ponte sospeso come il ponte di Brooklyn – anticipa il sindaco, Andrea Perino -.    Una campata unica di 60 metri, larga 2, ciclopedonale, che partirà a monte del ponte, dove c’è l’attuale deposito dell’ex provincia. Costerà circa 320mila euro, ma pensiamo di poter chiudere a ribasso fino a 250mila euro”.
L’opera sarà finanziata dal Comune con avanzo di amministrazione.

Finalmente  – spiega il sindaco – metteremo in sicurezza chi attraversa il ponte, che oggi ha una carreggiata ridotta”. Ci sarà anche un marciapiede che andrà fino alla piazza.

Il progetto sarà presentato nei dettagli in aula consiliare. “A febbraio ci sarà la conferenza dei servizi, presumibilmente, ma abbiamo già preso contatto con Città Metropolitana, Regione e Soprintendenza – conclude il primo cittadino -. I lavori? Puntiamo all’autunno 2019”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

RIVA DI CHIERI. Embraco: Ventures Production conferma rientri e investimenti

Ventures Production, la società israeliana cinese che ha assunto i lavoratori Embraco, conferma i rientri …

SETTIMO. Scomparsa da 17 anni, si cerca cadavere a casa marito

Quella di domani, venerdì 22 marzo, potrebbe essere la giornata decisiva per dare una risposta, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *