Home / Piemonte / Cuneo / FOSSANO. Giocattoli e bigiotteria non in regola, sequestro nel Cuneese

FOSSANO. Giocattoli e bigiotteria non in regola, sequestro nel Cuneese

Giocattoli, articoli per fumatori e bigiotteria con etichette in lingua straniera, senza le indicazioni obbligatorie previste dalle norme e né le informazioni sul contenuto dei prodotti. Sono circa 6.300 i ‘pezzi’ sequestrati dalla guardia di finanza di Fossano (Cuneo) dopo un controllo su quattro esercizi commerciali della zona.
I responsabili dei negozi (tre cinesi e un romeno) sono stati segnalati alla Camera di Commercio di Cuneo per le sanzioni amministrative previste. Le merci, potenzialmente pericolose per i consumatori, sono state confiscate.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

LANZO – La cultura più forte della pandemia, nuova maratona letteraria per il 25 settembre

Riprende, con la maratona letteraria di venerdì 25 settembre, l’impegno della Biblioteca civica di Lanzo …

LANZO – Riflessioni sulla pandemia dalle Valli di Lanzo

Sono le minoranze più rumorose, lo sappiamo bene, a farsi notare di più in ogni …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *