Jessica Sinopoli

Spazio bianco di: Jessica Sinopoli

Home / BLOG / FORNO. Qualità nel solco della “Tradizione”

FORNO. Qualità nel solco della “Tradizione”

Il Ristorante La Tradizione di Forno Canavese offre una cucina genuina e di qualità che reinterpreta con passione e mente contemporanea le antiche ricette del territorio canavesano e piemontese, nel solco della Tradizione senza rinunciare alla creatività. I padroni di casa Antonello e Giusy, rispettivamente maitre e chef del ristorante,oltre ad accogliervi in un ambiente caldo, propongono una cucina che vede un’attenzione particolare alla materie prime e alle tecniche di cottura. Per questo motivo il menù alla carta viene aggiornato periodicamente proponendo sempre prodotti di stagione, freschi e di alta qualità. Molto ricca anche la lista dei vini tra cui si trovano etichette delle aziende vitivinicole del territorio.

Tra le specialità da non perdersi  la polenta di Pignoletto Rosso con selvaggina e funghi del territorio, gli arrosti della tradizione piemontese, i gustosi Fagioli della Tufeja, la Bagna Caoda canavesana e langarola; il gustoso Fritto Misto; la Finanziera; i deliziosi tomini freschi di Bosconero in crosta accompagnati a seconda della stagione da una passatina di albicocche o composta di arance, cavolo rosso e balsamico; il filettino di maiale con cipolle rosse di Tropea o salsa di Barbera d’Alba; gli ottimi risotti della chef Giusy; il sublime sformatino di cavolo verza di Montalto con vellutata d’acciughe. I gestori hanno un occhio di riguardo per la carne di fassone piemontese nostrano di cui propongono la tagliata e l’insalata di carne cruda battuta al coltello. In questo periodo dell’anno potrete trovare il magro di vitello battuto al coltello con squisiti porcini cremosi caldi. Tra i dolci degna di nota è la crema allo zabaione.

Fra gli appuntamenti e le serate gastronomiche autunnali il locale promuoverà anche il bollito di bue piemontese con le salse de La Tradizione e la classica Bagna Caoda alla canavesana (resa più digeribile e delicata da un filo di panna e dall’uso moderato dell’aglio) con un trionfo di verdure cotte e crude.

Per una gita fuori porta o per gustare degli ottimi piatti Antonello e Giusy vi aspettano in via Papandrea, 1 a Forno Canavese. Per info 01247168 o www.ristorantelatradizione.com.

Commenti

Leggi anche

24000 coppi!

24000 coppi! Ho avuto la fortuna di parlare con Mario, in casa di comuni amici …

VOLPIANO. “A tarallucci e vino tra Bigliotto e la giunta”

Veemente invettiva da parte daella consigliera di minoranza Monica Camoletto (Costruire Futuro) contro la collega …