Home / BLOG / FONTANETTO PO. Per San Bononio anche uno spettacolo davanti al tram
Municipio Fontanetto Po

FONTANETTO PO. Per San Bononio anche uno spettacolo davanti al tram

E’ tutto pronto per la festa patronale di San Bononio. Si parte sabato 5 settembre, alle 17, con l’inaugurazione dello Spazio artistico di corso Massimo Montano che ospiterà la personale di pittura di Francesca Viale; alla medesima ora si apriranno, in via Viotti, altre due mostre: “Omaggio a Fontanetto Po”, dedicata alle circa cento cartoline provenienti da diverse parti del mondo, raccolte grazie all’iniziativa comunale Mail art, e la rassegna fotografica “La nostra vita al tempo del Covid”. Saranno esposte foto che testimoniano i mesi del lockdown e anche scatti realizzati  da Federico Ranghino che, per non smettere di esprimere la sua creatività, durante i mesi trascorsi in casa ha cercato uno sguardo nuovo sugli oggetti quotidiani. Alle 18.30 appuntamento in via Viotti, nei pressi della chiesa parrocchiale, per assistere all’inaugurazione della tastiera delle campane, parteciperà all’evento anche l’associazione “Campane Torino”. A seguire musica dal vivo presso il Bar Nazionale con le note di Franco Cabiati.

Domenica 6 le attività ludiche e artistiche in via Viotti inizieranno già dalle ore mattutine: a partire dalle 10 bambini e ragazzi si potranno cimentare nella realizzazione di lanterne dei desideri con l’aiuto di Giuseppe Cardascio e Salvatore Varvaro dell’associazione La Bottega teatrale, mentre gli Amici dell’Arte si cimenteranno in un’iniziativa di pittura en plein air. Saranno inoltre nuovamente visitabili le mostre “Omaggio a Fontanetto Po”, “La nostra vita al tempo del Covid” e le foto di Federico Ranghino. Alle nella chiesa parrocchiale sarà celebrata la messa. Gli eventi domenicali continueranno nel pomeriggio con l’esibizione della Scuola musicale Lizard alle 16.30 nel cortile di Palazzo Ovis. Alle 17 è prevista l’inaugurazione del tram restaurato con la partecipazione dell’ Associazione Torinese tram storici e la Banda musicale “G.B. Viotti”. Alla sera, a partire dalle 19, musica dal vivo al Bar Nazionale; alle 20.30 appuntamento presso il ponte di ferro di piazza Garibaldi per veder galleggiare le “lanterne dei desideri”. Alle 21 nella piazzetta del tram sarà rappresentato lo spettacolo Figure in Varietà, scritto e portato in scena da La Bottega teatrale, che vedrà sul palco attori, burattini, marionette e oggetti. Si tratta di una prima assoluta che rientra nel programma dell’Europuppetfestivalsesia, la rassegna del teatro di figura che in corso dal 4 al 13 settembre.

Durante il weekend dedicato alle celebrazioni di San Bononio piazza Garibaldi ospiterà il luna park, con divertimento per i più piccoli. L’Amministrazione comunale chiede l’aiuto di tutti ai fini della buona riuscita dell’evento, ricorda che serve partecipazione e rispetto delle norme anti-Covid.

Commenti

Blogger: Sara Mazzola

Sara Mazzola
Investigando. La regola delle 5 W.

Leggi anche

CHIVASSO. Furgone in fiamme in via Ivrea

Furgone in fiamme, questa sera verso le 18,30, in via Ivrea a Chivasso, nei pressi …

CARABINIERI

CIGLIANO. Lite tra infermiere perché una non vuole vaccinarsi, arrivano i carabinieri

C’è voluto l’intervento dei carabinieri per sedare un litigio tra tre infermiere in un centro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *