Home / Dai Comuni / FOGLIZZO. Domenica all’insegna di Santa Caterina

FOGLIZZO. Domenica all’insegna di Santa Caterina

Domenica 24 novembre tornerà a Foglizzo la tradizionale Fiera di Santa Caterina, patrocinata dalla Città Metropolitana di Torino ein concomitanza con la Festa del Ringraziamento promossa dalla Coldiretti. La Fiera di Santa Caterina si tiene ogni anno nella quarta domenica di novembre ed è una tradizione ultrasecolare. Con il passare del tempo i prodotti agricoli, il bestiame e le attrezzature agricole sono stati affiancati da articoli di tutti i generi, ma la tradizione è più che mai viva. Durante l’intera giornata, nelle piazze del paese sono in programma l’esposizione e la vendita di prodotti gastronomici e macchine agricole e il mercatino degli hobbisti. Alle 11, la Santa Messa, seguita dalla benedizione dei trattori, mentre nel pomeriggio è prevista l’apertura straordinaria del castello dei Biandrate, con inizio delle visite guidate dal cortile interno alle 15, alle 16 e alle 17. Il museo “Dalla saggina alla scopa” sarà visitabile dalle 11 alle 12,30 e dalle 14 alle 16, con dimostrazioni pratiche della produzione artigianale della scopa in saggina di Foglizzo. E viva è anche la tradizione della bagna caôda che la Pro Loco di Foglizzo proporrà quest’anno sabato 30 novembre alle 19,30 e domenica 1° dicembre alle 12,30 nel salone del Castello. Il ricco menù propone: l’antipasto, la bagna caôda, la minestrina in brodo, la testina e il gran bollito misto, frutta, dolce e caffè al prezzo popolare di 23 euro, con prenotazione obbligatoria entro giovedì 28 novembre alla cartoleria Rinamaria (telefono 011-9883417) oppure alla tabaccheria-edicola Tavano (telefono 011-9883054).

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

BRANDIZZO. “Troppe febbri” e il sindaco emana altre restrizioni

E’ allarmato il sindaco di Brandizzo Paolo Bodoni. Lo è da medico e da primo …

perrone

ETTORE PERRONE

Scendendo diagonalmente da Piazza Ferruccio Nazionale (Piazza di Città) verso la Dora, percorrendo Corso Cavour …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *