Home / Sport / Altri Sport / FITNESS MUSICALE. Asd Accendi Lo Spirito: “Ci siamo mossi per tempo per farci trovare pronti”
Asd accendi lo spirito: “Ci siamo mossi per tempo per farci trovare pronti”

FITNESS MUSICALE. Asd Accendi Lo Spirito: “Ci siamo mossi per tempo per farci trovare pronti”

Tempismo e organizzazione. Grazie a queste due parole l’ASD Accendi Lo Spirito si è fatta trovare pronta nel giorno della riapertura. Antonio Augelli, deus ex machina dell’associazione settimese è come sempre determinato ed entusiasta di riabbracciare, ovviamente in maniera virtuale, i tanti iscritti. “In realtà non ci siamo mai fermati: ogni settimana abbiamo tenuto compagnia ai nostri tesserati con tante lezioni online che hanno riscontrato grande successo. “Sul campo” siamo ripartiti subito il 25 maggio perché avevamo già fatto tutti i lavori del caso per riprendere la nostra attività in sicurezza: dalla sanificazione delle sale e degli attrezzi, alla riorganizzazione degli spazi a nostra disposizione, ci siamo presi cura personalmente di tutto. E’ stato abbastanza semplice gestire la situazione perché ci siamo mossi per tempo. Gestendo in prima persona le prenotazioni abbiamo spalmato i corsi in più ore in modo da venire incontro alle esigenze di tutti in un momento non certo semplice”.

L’emergenza Covid19 ha però messo i bastoni tra le ruote per quello che concerne gli eventi estivi precedentemente messi a calendario. “Purtroppo gli eventi estivi sono parecchi e al momento sono stati tutti rinviati, anche il Rimini Wellness che ci vedeva tra gli ospiti sul palco è stato rimandato. Per quello che riguarda Accendi Lo Spirito speriamo che al più presto ci venga data la possibilità di usufruire degli spazi aperti per poter svolgere le nostre attività anche nei parchi cittadini. Non vedevamo l’ora di riprendere l’attività perché vogliamo rappresentare la speranza e l’ora di svago per tante persone. Comprendo però perfettamente chi ha ancora delle remore nel tornare a svolgere le attività che svolgeva prima del lockdown. La paura c’è ed è normale che ci sia dopo un periodo difficile che speriamo di poter superare al più presto”.

Commenti

Blogger: Roberto Vannicola

Roberto Vannicola
Cinque, Cinque, Cinque

Leggi anche

Bagnaia

MOTOCICLISMO. Pecco Bagnaia si prepara per un 2021 da urlo con il team ufficiale Ducati

Francesco Bagnaia ha chiuso la sua seconda stagione in MotoGP con il Team Pramac al …

Ferruccio Valzano e Lisa Sella

UISP. Valzano rieletto all’unanimità alla guida del Comitato Territoriale Ciriè Settimo Chiivasso

Sabato 28 novembre si è svolto online il Congresso Territoriale del Comitato UISP di Ciriè …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *