Home / Attualità / FIRENZE. Treni: proteste per climatizzatore rotto, arriva polizia
Italo
Italo

FIRENZE. Treni: proteste per climatizzatore rotto, arriva polizia

Nervosismo e qualche protesta oggi alla stazione Santa Maria Novella di Firenze da parte dei passeggeri di un treno Italo diretto a Torino, arrivato nello scalo ferroviario poco prima delle 12 con un guasto all’impianto di condizionamento.
Sul posto si è reso necessario l’intervento degli agenti della polfer e della questura per riportare la situazione alla normalità. Gli agenti hanno fatto scendere i viaggiatori, circa 400, dal convoglio e riportato la calma tra i passeggeri innervositi per il caldo. Secondo quanto appreso, la maggior parte è ripartita un’ora dopo con un altro treno messo a disposizione. I restanti, circa una quarantina, hanno proseguito il viaggio con un treno partito alle 14.20.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

CHIVASSO. Continua il progetto “Spesa Solidale Chivasso”

Il progetto “Spesa Solidale Chivasso”, nato durante la fase 2 dell’emergenza Coronavirus, non si ferma. …

CRESCENTINO. Luca Carè si schiantò in auto contro il muro del ponte della ferrovia in strada del Ghiaro. Ora la famiglia porta il Comune in tribunale e chiede un risarcimento per la sua morte

CRESCENTINO. Un milione di euro: è quanto potrebbe costare al Comune di Crescentino la morte di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *