Home / Torino e Provincia / Fiano / FIANO. Salta l’estate ragazzi fianese
Rori Sforza

FIANO. Salta l’estate ragazzi fianese

L’amministrazione comunale di Fiano ha annullato il progetto dell’estate ragazzi comunale. La causa? Non si è raggiunto il numero necessario di iscritti…

La precedente edizione gestita dalla Cooperativa La Crisalide di Balangero era stata molto apprezzata dai partecipanti e nell’ottica di attrarre un maggior numero di ragazzi e poter differenziare meglio le attività per quest’anno era stata decisa una flessione della tariffa da 66 a 63 euro settimanali, comprese le gite – spiega con amarezza il vice sindaco Rori Sforza -. Purtroppo questo provvedimento non è bastato e gli iscritti sono stati ampiamente inferiori a quelli che erano previsti dalla delibera istitutiva (20). Negli ultimi anni l’offerta privata nella zona si è molto arricchita e molti utenti la scelgono e ciò non è necessariamente una brutta notizia”.

L’Amministrazione, nell’ottica della massima collaborazione con le famiglie degli attuali iscritti al servizio, si è fatta carico di cercare un’alternativa nei Comuni limitrofi, garantendo, i costi già stabiliti dal Comune di Fiano.

L’alternativa proposta alle famiglie è il “River summer sport 2018” organizzato dall’Associazione Polisportiva UISP River Borgaro, che ha già peraltro collaborato attivamente con il Comune.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Piazza Ottinetti

IVREA. Semplicità

Tra le attività virtuose che dovrebbero caratterizzare la politica, tra le quali ricordiamo costantemente: trasparenza, …

IVREA. L’appello a Elena Chiorino dei dipendenti dell’ex Cic oggi Csp

Un appello all’assessore regionale al lavoro Elena Chiorino. Lo stanno lanciando in queste ore i …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *