Home / Dai Comuni / FAVRIA. Il paese piange Irene Rosellini, volontaria Pro Loco

FAVRIA. Il paese piange Irene Rosellini, volontaria Pro Loco

Elogio di una donna umile e laboriosa.

E’ mancata Irene Rosellini favriese di adozione ma favriot nel suo cuore ed un altro pezzo di storia favriese ci ha lasciati.

Irene una persona umile e laboriosa, sempre attiva nel volontariato fino a quanto la salute glie lo ha permesso.

Voglio ricordare Irene così, sempre intenda a lavorare in Pro Loco nelle varie manifestazioni come i grandi Carnevali del recente passato favriese con suo marito, persona sempre disponibile e attiva.

I Carnevali passati di Favria sono nostra memoria e vanto che hanno potuto svolgersi grazie anche a persone come Irene che si sono prodigate mettendo al servizio la loro abilità, nel caso di Irene la sua grande abilità come sarta.

Irene una donna semplice e umile, mai una parola fuori posto ma sempre attiva e laboriosa come il compianto suo marito che ha trasmesso la passioni di fare per Favria ai figli Rosaria e Martino ai quali tutti i Favriesi si stringono nella preghiera.

Commenti

Blogger: Giorgio Cortese

Giorgio Cortese
Vivere con ottimismo

Leggi anche

Trasporti: “La Regione trovi soluzioni per Canavese”. L’appello di Bonomo

“La Regione trovi subito una soluzione per le corse dei mezzi pubblici negli orari di …

taxi

SETTIMO. Rapinato un tassista, due arresti

I carabinieri hanno arrestato a Settimo Torinese un marocchino e un moldavo di 23 e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *