Home / Torino e Provincia / Favria / FAVRIA. Domani i funerali dello scrittore Aldo Costa
Aldo Costa

FAVRIA. Domani i funerali dello scrittore Aldo Costa

Si terranno domani presso il tempo crematorio di Mappano i funerali dello scrittore e copywriter Aldo Costa, 59 anni.

Ricordava confusamente le fasi del duello, aveva però capito fin dal primo assalto che ne sarebbe uscito sconfitto. Lo comprese dal forte desiderio di terminare al più presto quella lotta per sdraiarsi su una roccia e riposare”.

Questo il ricordo scelto dallo scrittore per il suo necrologio.
A sconfiggerlo è stata una malattia che non gli ha lasciato scampo, lasciando senza parole l’intera comunità favriese che in questi anni aveva imparato a conoscerlo e a stimarlo. Con la moglie Margitte e i gigli Alessandro, Alberto e Armando, si era trasferito a Favria nel 2002. Lo aveva scelto come luogo di pace in cui vivere e poter lavorare. Scrittore e copywriter, aveva messo la sua penna a disposizione anche di importanti politici del territorio. Aveva lavorato per la campagna elettorale di Sergio Chiamparino per la sua salita al Municipio torinese. Poi per Fabrizio Bertot, per il quale aveva coniato lo slogan che ricordano tutti: “Sempre un passo avanti”. Di lui il sindaco Vittorio Bellone ricorda: “Era Aldo ad essere un passo avanti a tutti. Una spanna più in alto. In questi anni ho avuto modo di stringere con lui un rapporto di amicizia e di stima. Un uomo straordinario, che aveva la peculiarità di trovare il lato ironico di tutte le situazioni. Anche le più disparate. Affettuosamente chiamava i suoi amati figli “Figlio uno, figlio due, figlio tre”. Era un appassionato di montagna e dell’Irlanda dove tornava appena gli fosse possibile. L’ultimo viaggio lo ha fatto lo scorso anno, tra maggio e giugno”. Poi la malattia. “E’ tornato alle sue montagne” si legge nell’annuncio dato dai familiari. 

Commenti

Blogger: Maria Di Poppa

Maria Di Poppa
Letteralmente

Leggi anche

SETTIMO TORINESE. Arriva il Bonus libri di 20 euro e in città è subito polemica…!

Nel 2014, a ridosso delle europee, Renzi si inventò gli 80 euro. Oggi, i 5 …

SETTIMO TORINESE. Porfido? “Son prezzi fuori mercato”

Non si placa la polemica del candidato sindaco dei 5 stelle Massimo Del Vago. Dopo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *