Home / Attualità / FABRIANO. Whirlpool: sciopero a Fabriano, atteso Landini
whirlpool
whirlpool

FABRIANO. Whirlpool: sciopero a Fabriano, atteso Landini

E’ cominciato alle 11 lo sciopero di tre ore degli operai e impiegati Indesit di Fabriano contro il piano di ristrutturazione annunciato dalla Whirlpool, che prevede 2.060 esuberi, di cui circa 500 nel territorio, e la chiusura dell’impianto di Albacina. Fiom, Fim e Uilm danno vita ad un presidio davanti alla sede centrale di Indesit. In tarda mattinata è atteso anche l’arrivo del segretario nazionale della Fiom Maurizio Landini.

Commenti

Blogger: Fabio Mina

Avatar

Leggi anche

Dal 1° ottobre torna l’ordinanza sul “blocco traffico”

Deliberato dalla Giunta regionale, su iniziativa dell’assessore all’Ambiente, lo schema di ordinanza che i sindaci …

referendum

Quando si combatte una buona battaglia si può anche perdere, ma non si è mai sconfitti… Resisteremo

Martedì 22 settembre 2020, giorno dopo il referendum sulla riduzione dei parlamentari: c’è chi si …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *