Home / BLOG / E sono 95….

E sono 95….

E sono 95….
Sono 95 gli anni trascorsi dal 1924, momento storico nel quale venne fondato il Gruppo Alpini di Favria! Un traguardo importante al quale il gruppo è giunto attraversando diversi periodi storici, che hanno visto confluire tra le sue fila i reduci di entrambe le guerre mondiali. Una ricorrenza che ha il sapore di trascorsi, emozioni, impegno civile, dedizione al proprio paese e legami indissolubili continuerà domani con ritrovo alle ore 10,00 davanti al Comune con alza bandiera, ammassamento e sfilata fino in Chiesa per la S. Messa e successivo pranzo. Inoltre il 1 giugno ci sarà nel salone San Michele un concerto della corale DEL Gruppo ANA di San Maurizio. Gli Alpini sono presenti in Favria da 95 anni e in tutti questi anni siamo sempre stati spinti dalla solidarietà e senso del dovere, sempre speso senza riserve. Una solidarietà che vive nel quotidiano del sabato pomeriggio nelle quali la sede resta aperta per accogliere i soci e simpatizzanti. Questa sera, 24 aprile, gli Alpini si preparano ad iniziare i festeggiamenti dell’importante traguardo delle “95 candeline” offrendo a tutti il concerto della Filarmonica Favriese ricco e variegato da brevi letture di riflessione sui valori alpini con la Comunità di Favria. Come favriesi dobbiamo essere tutti fieri dell’importante traguardo raggiunto dagli alpini favriesi, ed è davvero grande soddisfazione quella di poter festeggiare con loro i 95 anni di vita e presenza sul territorio.
W gli Alpini, W i Favriesi ed evviva L’Italia!
Favria , 24.04.2019 Giorgio Cortese

Troppe persone sopravvalutano ciò che non sono e sottovalutano ciò che sono.

Commenti

Blogger: Giorgio Cortese

Giorgio Cortese
Vivere con ottimismo

Leggi anche

IVREA. “AMIUnaCittà merita rispetto”. Ci vogliono progetti concreti!

C’è stato un tempo nel quale Ivrea, dopo il 7 di Luglio si vuotava per …

La marcia “Restiamo umani” a Ivrea

Martedì 16 luglio la Marcia Restiamo Umani promossa dall’attivista per la pace John Mpaliza ha …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *