Home / Torino e Provincia / Buttigliera Alta / E’ morto mentre cercava di rubare rame

E’ morto mentre cercava di rubare rame

E’ morto mentre tentava di rubare il rame da una centrale  elettrica di proprietà di “Enel distribuzioni” a Buttigliera Alta.

È accaduto la notte scorsa, intorno alle 3, in via Dora Riparia 5 all’interno della centrale elettrica di “Enel distribuzione”. I carabinieri della Stazione di Avigliana sono intervenuti a seguito di una telefonata, giunta al  112, di un uomo in lacrime che chiedeva l’intervento dei carabinieri per una persona in fin di vita all’interno della centrale elettrica .

I militari sono arrivati immediatamente e hanno trovato un romeno di 30 anni in fin di vita. È stato accertato che l’uomo ha colpito con una mazza da baseball un apparato di gas isolante in ceramica ed è stato investito dalle schegge e dall’esalazione del gas. L’uomo è stato trasportato all’ospedale di Rivoli, dove alle 8,45 è morto per “Shock emorragico”.

Commenti

Blogger: Andrea Bucci

Andrea Bucci
Minuto per minuto

Leggi anche

No tav

CHIOMONTE. Riparte l’assedio No Tav. Salvini, accelerare i lavori

I No Tav riprendono l’assedio al cantiere. Dopo la dimostrazione di due sere fa nella …

IVREA. Appello a Sertoli. “Non modificate lo statuto del Carnevale”

In seguito all’incontro del 17 luglio, nel corso del quale Fondazione e Amministrazione comunale hanno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *