Home / Dai Comuni / DRUENTO. Servizi del Poliambulatorio, dibattito in Regione
Icardi Luigi

DRUENTO. Servizi del Poliambulatorio, dibattito in Regione

Il Poliambulatorio di via Morandi, a Druento, entra nel dibattito politico regionale grazie al Partito Democratico, che ha presentato un’interrogazione all’assessore regionale Luigi Icardi nella quale chiedeva  quando fosse prevista la riapertura del poliambulatorio druentino e quali fossero le modalità di ripresa dei servizi con relativi giorni/orari e il numero massimo consentito al giorno.

Per Icardi l’attività del Poliambulatorio di Druento è operativa tenuto conto della necessità di garantire le misure di prevenzione legate all’emergenza coronavirus. Nello specifico il servizio Usca del poliambulatorio di Druento risulta operativo tutti i giorni, sabato e domenica compresi, dalle 8 alle 20 mentre il servizio di unità assistenziale è attivo anch’esso dalle 20 alle 8, dal lunedì al venerdì e dalle 10 del sabato alle 8 del lunedì mattina”.

Icardi aggiunge e spiega come il poliambulatorio abbia continuato “ad operare in forma ristretta con il servizio di continuità assistenziale, l’attivazione delle Usca e la possibilità di effettuare prestazioni tramite il Cup in remoto come previsto dalla procedura aziendale per la garanzia del distanziamento sociale e di tutte le misure igienico sanitarie utili a contrastare il Covid 19”.

Dal 15 luglio è operativo il punto/prelievi, con un numero massimo di venti al giorno mentre il centro prelievi è funzionante ogni mercoledì dalle 8.15 alle 10.15 tramite prenotazione. Il Cup, attivo in remoto, funziona dalle 8.30 alle 12.30 nei giorni feriali ed è raggiungibile anche attraverso il servizio di posta elettronica o al numero telefonico 011-4991610 o 011-4991607.

Il Pd, rassicurato in merito, ha replicato come sia sua intenzione “continuare a monitorare la situazione perché è fondamentale garantire ai cittadini questi servizi”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

avetta

IVREA. Trasporti, Avetta: “Esiste un caso Canavese?”

Il Consigliere regionale Alberto AVETTA (PD): “Si attivi un tavolo di confronto in Regione che …

CHIVASSO. Le partite iva vogliono essere ascoltate

Le partite iva vogliono essere ascoltate. Nuova settimana, nuove interviste: Alfredo di Marco e Ivan …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *