Home / Piemonte / DOMODOSSOLA. Sposini viaggiano con 150mila euro falsi, fermati al confine
BANCONOTE

DOMODOSSOLA. Sposini viaggiano con 150mila euro falsi, fermati al confine

Una coppia di sposini francesi, proveniente da Milano, è stata fermata dalla guardia di finanza al confine di Domodossola. Viaggiava a bordo di un treno Milano-Ginevra con oltre 150 mila euro. L’uomo, S.J. di 29 anni, è stato arrestato, la moglie denunciata. Le banconote false, da 50 e 100 euro, erano nascoste nel bagaglio dell’uomo in involucri confezionati con carta assorbente e stagnola. In caserma i controlli hanno permesso di appurare che le 1.203 banconote da 100 euro, pari ad euro 120.300 euro, e le 690 da 50 euro, pari a 34.500 euro, erano tutte false.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

TORINO. Coronavirus: scuole e chiese chiuse. Salta anche la gita

IL VIRUS FA CHIUDERE SCUOLE E ATENEI Dal Piemonte al Veneto, dalla Lombardia all’Emilia Romagna, …

Cumiana

Coronavirus: Cumiana blindata, tre cinesi in quarante, chiuso il pronto soccorso di Tortona

Sono di Cumiana (Torino), marito e moglie, due dei sei pazienti piemontesi trovati positivi al …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *