Home / Piemonte / DOMODOSSOLA. Laboratori e depositi in area demaniale, denunciato a ‘Domo’

DOMODOSSOLA. Laboratori e depositi in area demaniale, denunciato a ‘Domo’

Costruzioni abusive su terreno demaniale. I Carabinieri Forestali hanno posto sotto sequestro un’area demaniale di circa 4.000 metri quadrati alle porte di Domodossola (Vco). I terreni erano stati completamenti recintati con reti metalliche e apposizione di lucchetti per vietarne l’accesso da un sessantenne residente a Domodossola che se ne era impossessato nonostante fossero di proprietà della Regione Piemonte.
I militari hanno accertato anche la realizzazione di manufatti abusivi: erano già stati costruiti tre immobili in muratura, legno e lamiere adibiti a laboratorio meccanico, deposito di attrezzature e ricovero di animali da cortile. Sui terreni inoltre venivano custoditi mezzi meccanici e depositati svariati pneumatici fuori uso. L’area è ora sotto sequestro penale.
Il responsabile degli illeciti è stato denunciato per i reati di invasione di terreni pubblici e abuso edilizio. Le opere dovranno essere abbattute e rimosse a spese del trasgressore.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Polizia

TORINO. Fa saltare in aria auto fidanzata che lo lascia, denunciato

Ha danneggiato l’auto dell’ex fidanzata, colpevole ai suoi occhi di averlo lasciato, piazzando un ordigno …

Disagi ferroviari

ALESSANDRIA. Principio di incendio su un treno tra Valenza e il capoluogo

Principio d’incendio nella notte sul treno Pavia-Alessandria, nei pressi del tunnel tra Valenza e il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *