Home / Piemonte / DOMODOSSOLA. Coronavirus: Vallese intensifica controlli al confine
POLIZIA FERROVIARIA POLFER CONTROLLI ALLA FRONTIERA CORONA VIRUS COVID 19 COVID19 MASCHERINA MASCHERINE PERICOLO SANITARIA ANTI CONTAGIO ANTICONTAGIO ANTIVIRUS STERILE CHIRURGICA CHIRURGICHE STERILI PREVENZIONE

DOMODOSSOLA. Coronavirus: Vallese intensifica controlli al confine

Intensificati da questa mattina i controlli in Canton Vallese (Svizzera) al confine con l’Italia. Le guardie di confine presidiano la stazione di Briga, prima città oltre la galleria del Sempione, per controllare i frontalieri in ingresso; chiesti permessi, contratti di lavoro e carta di identità .

In campo, nei controlli, anche unità cinofile. Una lunga coda si è formata sui marciapiedi della stazione ferroviaria vallesana: anche lì controlli intensificati.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

LANZO – Riflessioni sulla pandemia dalle Valli di Lanzo

Sono le minoranze più rumorose, lo sappiamo bene, a farsi notare di più in ogni …

Lanzo – Cassa integrazione, sì fino a 18 settimane, ma restano non poche incertezze interpretative

La ripartenza del sistema economico dopo il lungo lockdown stenta a decollare, soprattutto nelle aree …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *