Home / Piemonte / DOMODOSSOLA. Bimbo 7 mesi morto in culla nell’Ossola, disposta autopsia

DOMODOSSOLA. Bimbo 7 mesi morto in culla nell’Ossola, disposta autopsia

Un bimbo di 7 mesi è morto per soffocamento oggi pomeriggio a Premia, piccolo paese della valle Antigorio, nella provincia di Verbano-Cusio-Ossola.
Soccorso, il piccolo è stato trasportato con urgenza all’ospedale San Biagio di Domodossola. Ma sono risultate inutili le manovre di rianimazione cardiocircolatorie alle quali è stato sottoposto dai medici. La morte sarebbe riconducile alla sindrome Sids (sudden infant death syndrome), nota come ‘morte in culla’.

Sarà l’autopsia a stabilire le cause del decesso del piccolo di 7 mesi, morto soffocato in casa a Premia (VCO). L’autorità giudiziaria ha disposto l’effettuazione dell’esame sul corpo del piccolo, figlio di una coppia, molto conosciuta, che abita nel piccolo paese della valle Antigorio e ha altri due bambini. Il bimbo è giunto già cadavere all’ospedale di Domodossola. Le indagini sono affidate ai carabinieri di Premia.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

TORINO. Psa ha contattato Fca per nozze, ma ha ricevuto un no. Wall Street Journal ricostruisce così contatti fra i due gruppi

In passato è stata General Motors a respingere le avances di Fca e dell’allora numero …

Giocatori presenti al Museo del Grande Torino a Grugliasco per l’esposizione della Supercoppa Primavera.

Domani Sabato 23 marzo alle ore 14 al Museo del Grande Torino e della leggenda Granata …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *