Home / Attualità / Domani il primo Tavolo di trasparenza sul deposito nazionale dei rifiuti radioattivi
nucleare

Domani il primo Tavolo di trasparenza sul deposito nazionale dei rifiuti radioattivi

E’ stato convocato per domani pomeriggio in modalità da remoto il primo incontro informativo del Tavolo di trasparenza e partecipazione nucleare del Piemonte. Invitati anche i rappresentanti degli enti locali nei cui territori sono presenti aree individuate nella Carta Nazionale come potenzialmente idonee a ospitare il deposito nazionale dei rifiuti radioattivi.

In Piemonte sono in tutto 8, due in provincia di Torino, 6 nell’Alessandrino, il totale in tutta Italia è di 67 aree. L’appuntamento, al via alle 15, potrà essere seguito sulla pagina Facebook della Regione Piemonte. Sogin, la società di Stato responsabile dello smantellamento degli impianti nucleari italiani e della messa in sicurezza dei rifiuti radioattivi, illustrerà con Isin la Carta e i criteri che hanno portato all’individuazione delle aree.

Sarà un importante momento di democrazia – commenta l’assessore regionale all’Ambiente, Matteo Marnatie un’occasione di massima condivisione e trasparenza per affrontare seriamente il confronto con gli enti locali e tutti i soggetti direttamente e indirettamente interessati alle scorie nucleari“. Delle 67 zone complessivamente individuate in Italia, in Piemonte ne figurano 8, di cui 6 in provincia di Alessandria e due in provincia di Torino.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

La specie è salva, ora la Regione dà il via libera al contenimento dei lupi

Il numero di lupi presenti in diverse zone del Nord Italia porta a pensare che …

Sanità ricetta

ASL TO4. Sono nuovamente erogati gli esami e le visite di classe “D” (Differibile) e “P” (Programmabile) sospesi a causa del Covid-19  

(COMUNICATO ASL TO4) Sono nuovamente erogati gli esami e le visite di classe “D” (Differibile) …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *