Home / BLOG / CUORGNE’. Minotauro: assolto dopo il carcere, ma senza “indennizzo”
Il processo Minotauro a Torino

CUORGNE’. Minotauro: assolto dopo il carcere, ma senza “indennizzo”

CUORGNE’. Minotauro: assolto dopo il carcere, ma senza “indennizzo”. Non era affiliato alla ‘ndrangheta, eppure non ha diritto ad un ristoro per i quasi dieci mesi trascorsi in carcere con l’accusa di associazione a delinquere di stampo mafioso. 

E’ quanto ha scritto, nero su [...]

Se vuoi continuare a leggere questo contenuto devi essere abbonato all'edizione digitale. Se hai già un abbonamento effettua il login, altrimenti vai sul nostro STORE (cliccando qui) e acquistane uno.


Commenti

Blogger: Emiliano Rozzino

Emiliano Rozzino
Libero di...

Leggi anche

LIVORNO FERRARIS. Tempio crematorio: il Comune fa ricorso al Consiglio di Stato

La Giunta comunale presieduta dal sindaco Stefano Corgnati ha deciso di ricorrere al Consiglio di …

SALUGGIA. DiaSorin ha acquisito Luminex per espandersi sul mercato Usa

La multinazionale della diagnostica DiaSorin – sede a Saluggia, oltre 800 milioni di fatturato e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *