Home / BLOG / CUORGNE’. Maltrattata dal compagno abortisce per non far nascere il figlio tra le violenze
Maltrattamenti in famiglia

CUORGNE’. Maltrattata dal compagno abortisce per non far nascere il figlio tra le violenze

Qualcosa nella loro relazione non aveva funzionato fin da subito. Ma con senso di grande ostinazione avevano continuato a stare insieme. Nonostante i litigi, nonostante gli insulti e la gelosia di lui. Non si erano lasciati neppure dopo che Rosy (nome di fantasia) aveva deciso di abortire perché non [...]

Se vuoi continuare a leggere questo contenuto devi essere abbonato all'edizione digitale. Se hai già un abbonamento effettua il login, altrimenti vai sul nostro STORE (cliccando qui) e acquistane uno.


Commenti

Blogger: Maria Di Poppa

Maria Di Poppa
Letteralmente

Leggi anche

TORINO. Slot illegali, sequestrati falsi apparecchi anti-ludopatia

Venivano presentati come fantomatici ‘dispositivi medicali contro la ludopatia’, ma erano slot machine illegali, molto …

TORINO. Ferrovie:Torino-Ceres e Canavesana; Gabusi, la battaglia continua

“Le battaglie per la Torino-Ceres e per la Canavesana continuano. Abbiamo voluto aspettare l’audizione alla …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *