Home / BLOG / CUORGNE’. Cavalot attacca l’Asl: “Ardissone non collabora coi Comuni”

CUORGNE’. Cavalot attacca l’Asl: “Ardissone non collabora coi Comuni”

CUORGNE’. Cavalot attacca l’Asl: “Ardissone non collabora coi Comuni”.

Giancarlo Vacca Cavalot attacca frontalmente – e non è la prima volta – la dirigenza dell’ASL. Lo aveva fatto in passato  e lo fa ancor più oggi, dopo le tante criticità emerse nel periodo dell’emergenza. Più morbida, come di consueto, la posizione della maggioranza cuorgnatese.

Il capogruppo di opposizione aveva esordito, nel corso dell’ultimo consiglio comunale, con un “Devo prendere atto dell’apertura mostrata in questi ultimi tempi dalla maggioranza su alcuni temi come quello dell’ospedale” per poi  attaccare la dirigenza dell’ASL  che non collabora. Ne è prova la lettera giunta oggi ed inviata dal direttore generale in risposta alla richiesta di dati: è una lettera penosa”. La consigliera Giovanna Cresto, presidente della Commissione Affari Istituzionali, ha risposto che “Si tratta della prima risposta di Ardissone e sicuramente chiederemo un’integrazione” mentre il sindaco ha tergiversato: “Non ho ancora letto la risposta. Abbiamo fatto tre commissioni specifiche in questo periodo, cercando di lavorare in modo sinergico. Leggerò e poi vedremo…”.

Per nulla conciliante Vacca Cavalot, che ha ringraziato la Cresto “per la sua disponibilità” ma che ha ribadito: “L’atteggiamento della dirigenza ASL è omertoso. Ho detto una parola grave e se qualcuno si sente offeso mi citi!”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

La generosa madama Pica.

La generosa madama Pica. C’era una volta sopra il grande cedro dove aveva fatto il …

VENARIA. Sanità e salute

È interessante leggere la relazione dell’IRES Piemonte, datata 18 maggio 2020, “Rete ospedaliera e rete …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *