Home / Piemonte / Cuneo / CUNEO. Violenza donne: marito violento e stalker, 2 casi nel cuneese

CUNEO. Violenza donne: marito violento e stalker, 2 casi nel cuneese

Un marito ubriaco e violento e un ex compagno trasformatosi in stalker per gelosia. Entrambi sono stati denunciati dai carabinieri. Il primo intervento nel centro di Cuneo, su richiesta di alcuni vicini allarmati per le urla provenienti da una casa abitata da una coppia senza figli. Lui, un artigiano cuneese di 30 anni incensurato e lei una badante romena di 27 anni, sposati da anni. La donna era in uno stato di alterazione psichico, con lividi sulle braccia ed il volto arrossato. L’uomo invece era in evidente stato di ebbrezza.

Dalla denuncia formalizzata dalla donna, oltre che dalla deposizione di alcuni testimoni, è poi emerso che il marito arrivava a casa ormai da mesi ubriaco e si sfogava picchiando la moglie. E’ accusato di maltrattamenti in famiglia, percosse e lesioni personali. I carabinieri di Borgo San Dalmazzo hanno invece denunciato per stalking un operaio cuneese di 30 anni incensurato perché perseguitava e intimidiva l’ex compagna. La denuncia è stata presentata dalla vittima, una commessa di 29 anni originaria di Bra, che aveva lasciato l’uomo dopo alcuni anni di convivenza.

Commenti

Blogger: Fabio Mina

Leggi anche

Murazzi

TORINO. Un flash mob per la vineria chiusa per troppo rumore

“Questo affetto non fa altro che aumentare il nostro desiderio di tornare a fare il …

ALESSANDRIA. Droga: sessantenne coltiva in casa marijuana, arrestato

Un sessantenne residente in Comune della zona di Acqui Terme (Alessandria) è stato messo agli …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *