Home / Piemonte / Cuneo / CUNEO. Ventenne trovato morto nel Saluzzese, sarà eseguita autopsia

CUNEO. Ventenne trovato morto nel Saluzzese, sarà eseguita autopsia

È giallo sulla morte di Alessio Scarzello, il ventenne trovato morto ieri pomeriggio in una scarpata a Chianale, in alta Valle Varaita, nel Cuneese. Il corpo del giovane, di cui non si avevano notizie dal giorno precedente, era in una pineta, in parte coperto dalla neve caduta il giorno precedente e nella notte. Scarzello è stato ritrovato lungo un sentiero a oltre 80 chilometri da casa sua, Cervere, piccolo centro della pianura cuneese. Aveva raggiunto Pontechianale in sella alla sua moto, ritrovata nella piazza del paese. Il casco del giovane era invece a Chianale, quattro chilometri più a monte, su una panchina. Sarebbe stata una donna a ritrovarlo, lungo la strada e ad appoggiarlo sulla panchina più vicina. Sul corpo del giovane, morto apparentemente ad un primo esame per una caduta rovinosa, verrà eseguito l’esame necroscopico, per chiarire con esattezza la causa del decesso. La vittima, che era un calciatore (aveva giocato come portiere nelle giovanili del Cuneo e ora faceva parte della Cheraschese) avrebbe lasciato in casa, prima di allontanarsi, una lunga lettera per manifestare il proprio malessere interiore.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Movimento Cinque Stelle

TORINO. M5S: “Su Lo Spiffero titolo sessista da condannare”

E’ polemica a Torino per il titolo di un articolo comparso su un noto sito …

TORINO. Coldiretti Piemonte: nel 2019 danni alle colture per 200 milioni

Nel 2019 i danni alle colture causati da eventi riconducibili ai cambiamenti climatici e ai …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *