Home / Piemonte / Cuneo / CUNEO. Scritta antisemita sulla porta di una deportata di Mondovì: la condanna della politica
Alberto Cirio
Alberto Cirio, presidente della Regione

CUNEO. Scritta antisemita sulla porta di una deportata di Mondovì: la condanna della politica

Juden Hier”, “Ebrei qui”: è la scritta choc, accompagnata dalla stella di Davide, comparsa a Mondovì, città Medaglia di Bronzo al Valor Militare nella Guerra di Liberazione della provincia di Cuneo. Dalla scorsa notte la scritta marchia la porta della casa in cui ha vissuto Lidia Beccaria Rolfi, nella [...]

Abbiamo deciso di rendere gratuiti alcuni contenuti di questo sito e questo articolo è in questo elenco. Se vuoi leggerlo devi però essere registrato. Se sei già registrato effettua il login nel form sottostante, altrimenti registrati (cliccando qui)


Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

LANZO – Riflessioni sulla pandemia dalle Valli di Lanzo

Sono le minoranze più rumorose, lo sappiamo bene, a farsi notare di più in ogni …

Lanzo – Cassa integrazione, sì fino a 18 settimane, ma restano non poche incertezze interpretative

La ripartenza del sistema economico dopo il lungo lockdown stenta a decollare, soprattutto nelle aree …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *