Home / Piemonte / Cuneo / CUNEO. Rapina in villa nel Cuneese, picchiato imprenditore

CUNEO. Rapina in villa nel Cuneese, picchiato imprenditore

Rapina in villa, ieri sera a Dronero (Cuneo) dove una banda, formata da almeno tre persone, si è introdotta all’interno della casa di un imprenditore. Con il volto coperto, i rapinatori hanno immobilizzato l’uomo, la moglie e la figlia della coppia. Dopo aver rinchiuso le donne all’interno del bagno della casa, hanno costretto l’imprenditore, con minacce e botte, ad aprire la cassaforte e consegnare loro il contenuto. I rapinatori sono fuggiti con denaro e preziosi.
Pochi minuti dopo i proprietari, liberatisi dallo scotch con cui erano stati legati, sono riusciti a dare l’allarme e avvertire i carabinieri. Per tutta la notte è stata caccia alla banda nel Cuneese, finora senza esito.
Le indagini proseguono e gli investigatori stanno raccogliendo elementi utili per risalire agli autori della rapina.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Palagiustizia

TORINO. Terrorismo: attentati anarchici, 5 condanne e 18 assoluzioni

Cinque condanne e diciotto assoluzioni. Si chiude così, a Torino, il maxi processo per terrorismo …

TORINO. Appendino sorride, Atp cancella delusione Olimpiadi

Le braccia al cielo, in segno di vittoria, e un urlo di liberazione a sfogare …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *