Redazione

di: Redazione

Home / Piemonte / Cuneo / CUNEO. In fuga con 10mila euro, arrestati banditi

CUNEO. In fuga con 10mila euro, arrestati banditi

carabinieri
carabinieri

I carabinieri di Bra, nel Cuneese, hanno arrestato due rapinatori che, dopo avere immobilizzato la direttrice e un dipendente della Cassa di Risparmio di Bra, stavano fuggendo con un bottino di diecimila euro in contanti. In manette sono finiti due 62enne, un pregiudicati di Siracusa ma residente a Biella e un calabrese disoccupato del Torinese.
Determinante, per l’arresto dei due banditi, l’allarme silenzio antirapina dell’istituto di credito, che ha permesso alle pattuglie dei carabinieri presenti in zona di sorprenderli poco dopo essere fuggiti a bordo di un’auto di proprietà di un pregiudicato risultato intestatario di oltre cinquanta veicoli.
Il denaro rubato è stato recuperato e restituito alla banca.
Sequestrata una pistola giocattolo, priva di tappo rosso, che i malviventi avevano utilizzato per minacciare il personale della banca.

Commenti

Leggi anche

Vino

ASTI. Celebrati i 500 anni della Freisa, nel 2017. Ben 885 mila bottiglie

Ha compiuto 500 anni la produzione di Freisa, uno dei 50 vitigni autoctoni del Piemonte. …

San Salvario a Torino

TORINO. Controlli a San Salvario, multati minimarket e night club

Sanzioni da cinquemila a duemila euro sono state fatte, a Torino, nel quartiere San Salvario, …