Home / Piemonte / Cuneo / CUNEO. ‘Donne eleganti’ si fingono amiche del parroco e truffano 92enne
carabinieri
carabinieri

CUNEO. ‘Donne eleganti’ si fingono amiche del parroco e truffano 92enne

Si sono finti carabinieri, poliziotti o tecnici del gas per truffare gli anziani. Sei casi sono stati individuati dai carabinieri nel Cuneese. A Cuneo una vedova di 83 anni è stata avvicinata per strada, sotto casa, da due sconosciuti spacciatisi per poliziotti.

Saliti in casa le hanno rubato un pc portatile, una carta di credito ed alcuni monili in oro.

A Beinette una pensionata di 82 anni è stata derubata con l’inganno di 700 euro in contanti; falsi tecnici del gas hanno rubato 300 euro e preziosi ad un pensionato di 77 anni ad Alba.

A Bra è stata truffata una vedova di 92 anni a cui sono stati sottratti poche decine di euro e alcuni preziosi. Stesso bottino rubato a una vedova di 89 anni di Canale.

Infine a Racconigi due donne eleganti, spacciandosi per amiche del parroco, hanno rubato a una vedova di 86 anni 500 euro in contanti.

Indagini in corso da parte dei carabinieri per risalire all’identità dei truffatori.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

TORINO. Coronavirus: Piemonte chiede di riaprire le scuole a metà settimana

Il Piemonte punta, allo scadere dell’ordinanza valida fino al 29 febbraio, a “una ordinanza meno restrittiva …

Avviso pubblicato a Lanzo in via Vindrola

LANZO. Via Vindrola la più inquinata? Levata di scudi di Fiore

Firmato il 10 febbraio dal sindaco Tina Assalto, è stato appeso a Lanzo in vari …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *