Home / Piemonte / Cuneo / CUNEO. Con l’auto in una scarpata, trovato morto 63enne scomparso
Vigili del fuoco
Vigili del fuoco

CUNEO. Con l’auto in una scarpata, trovato morto 63enne scomparso

E’ morto Riccardo Biei, il 63enne di cui non si avevano più notizie dal 4 luglio. Il cadavere del pensionato, ex infermiere dell’ospedale di Cuneo, è stato recuperato nella sua auto, finita fuoristrada in una scarpata vicino al ponte del Sale, a Borgo San Dalmazzo, dove solo questa mattina è stata notata da un passante. Un volo di decine di metri, che non ha lasciato scampo all’uomo. Il cadavere è stato recuperato da vigili del fuoco e carabinieri, che ora indagano sulla dinamica dell’incidente. Sull’asfalto, secondo i primi accertamenti, non risultano segni di frenata. Nel punto in cui l’auto della vittima è precipitata, non c’è il guard-rail.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Procura

TORINO. Molestie sessuali e razzismo, maresciallo alpini processato

Ha chiesto il rito abbreviato G.G., 35 anni, maresciallo e istruttore di sci della “Brigata …

TORINO. La truffa corre via email con lo schema Bec, due arresti

Due persone – un uomo di origine nigeriana già noto alle forze dell’ordine e una …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *