Home / Torino e Provincia / Cumiana / CUMIANA. Intascò mandati di pagamento del Comune, impiegata a giudizio
tribunale

CUMIANA. Intascò mandati di pagamento del Comune, impiegata a giudizio

In cinque anni ha intascato mandati di pagamento dell’amministrazione per 60 mila euro. Con questa accusa una dipendente del Comune di Cumiana, Luciana M., 51 anni, è processata dal tribunale di Torino, dove è stata chiamata a rispondere di peculato.

I fatti contestati risalgono al periodo compreso fra il 2009 e le prime settimane del 2014. La donna, difesa dall’avvocato Andrea Cianci, sostiene che, in realtà, ha destinato le somme al pagamento di spese del Comune. Il processo, dove l’accusa è sostenuta dal pm Patrizia Caputo, accerterà se ci sono violazioni di carattere penale.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

CASTELLAMONTE. Garaffa subentra a Nella Falletti Cambio della guardia in Consiglio

Con la seduta straordinaria di mercoledì 21 ottobre, Il consiglio comunale di Castellamonte è entrato …

PONT. Il sindaco Coppo in difesa delle quote rosa

Nel corso della prima seduta del nuovo consiglio di Pont, chi era presente in sala …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *