Home / In provincia di Torino / CRONACA. Armi illegali, tre arresti nel Torinese. A Palazzo, Mathi e Lanzo
Arresti

CRONACA. Armi illegali, tre arresti nel Torinese. A Palazzo, Mathi e Lanzo

Continua l’attività di controllo disposta dal Comandante provinciale dei carabinieri di Torino, colonnello Francesco Rizzo, che ha intensificato i controlli e le perquisizioni a casa di pregiudicati per trovare armi clandestine o detenute illegalmente. Nei giorni scorsi, un uomo di 46 anni di Mathi e un uomo di 47 anni di Palazzo Canavese sono stati arrestati dai carabinieri per detenzione di armi e munizioni e ricettazione. Nelle loro abitazioni, i militari hanno trovato un pistola Walther con tre caricatori vuoti, una carabina con caricatore vuoto, oltre duemila proiettili calibro 22 e un revolver rubato a Settimo Torinese. Ieri pomeriggio, i carabinieri di Lanzo hanno arrestato un uomo di 55 anni di Lanzo. Nella sua abitazione, i militari anno trovato una carabina marca diana, priva di matricola, cal. 4,5, un fucile austriaco artigianale da caccia, privo di matricola cal. 9 Flobert, un pistola revolver a salve semiautomatica, priva di matricola, cal. 6 mm modificata e una pistola revolver modello Lefaucheux, cal. 10 mm. Le armi sono state inviate al Ris di Parma per verificare se siano state utilizzate per commettere reati.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Gambone Elvio

IVREA. San Savino, riecco Gambone E i cavalli tornano in centro

E sarà, anzi no, già lo è, il grande ritorno di Elvio Gambone sulla scena. Sarà …

IVREA. Corruzione: un cancro da estirpare

La scorsa settimana abbiamo parlato di ambiente e salute individuando questi temi come essenziali per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *