Home / Eventi / Altri Eventi / CRESCENTINO. Tre serate di cinema all’aperto la domenica al Parco Tournon

CRESCENTINO. Tre serate di cinema all’aperto la domenica al Parco Tournon

No, non è l’annunciato drive-in: il drive-in è un’altra cosa. Si farà invece anche a Crescentino – come in migliaia di altre città e paesi d’Italia, d’estate – il cinema all’aperto: tre serate al Parco Tournon, gratuite, la domenica alle 21,30: il 9, il 16 e il 30 agosto.

Due dei tre film – Zootropolis, animazione della Disney, che verrà proiettato domenica 16 agosto, e Deadpool, della Marvel sugli X-Men, il 30 – sono stati scelti dal Consiglio comunale dei ragazzi. Spiega il consigliere Manuele Venaruzzo: «I ragazzi avevano proposto il drive-in. Noi siamo riusciti a proporre qualcosa di più suggestivo, portando il cinema in una cornice particolare come il Parco Tournon. Tuttavia abbiamo ritenuto giusto lasciare ai ragazzi la scelta di due pellicole».

Il trittico di proiezioni si aprirà il 9 agosto, sempre alle 21.30, con La leggenda del pianista sull’oceano, di Giuseppe Tornatore, con musiche di Ennio Morricone. «Abbiamo scelto questo film per omaggiare il grande musicista recentemente scomparso», dice Venaruzzo.

«Il drive-in – aggiunge Venaruzzo – avrebbe avuto molte limitazioni pratiche, ma l’avremmo scelto se l’emergenza sanitaria ci avesse negato la possibilità di proporre eventi pubblici a contatto. Fortunatamente invece la situazione in Italia e a Crescentino è andata migliorando. Ci saranno i posti a sedere, ovviamente distanziati secondo le normative anticontagio attuali, ma potremo stare tutti insieme senza particolari problemi» conclude il consigliere. L’entrata sarà consentita dalle 21 con obbligo di indossare la mascherina.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

coronavirus

Pronto soccorso di Chivasso in tilt. Cento pazienti in carico. Disperazione a Ivrea e a Ciriè

La situazione del pronto soccorso di Chivasso è peggiorata drasticamente nelle ultime 24 ore. In …

pronto soccorso

COVID. Chiusi i Pronto Soccorso di Lanzo, Cuorgnè e Venaria. Sospesi i ricoveri non urgenti

COVID. Siamo alla frutta. La Regione Piemonte, con una lettera inviata pochi minuti fa alle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *