Home / Torino e Provincia / Crescentino / CRESCENTINO. «Mi manda il sindaco a fare i tamponi»: si fa aprire, entra e deruba una famiglia

CRESCENTINO. «Mi manda il sindaco a fare i tamponi»: si fa aprire, entra e deruba una famiglia

Nella mattinata di venerdì 8 gennaio si è presentato alla porta dell’abitazione di una famiglia crescentinese un individuo, affermando di dover fare il tampone e di essere autorizzato dal sindaco. L’uomo è stato fatto entrare in casa e ha derubato i malcapitati.

Il sindaco Vittorio Ferrero, [...]

Se vuoi continuare a leggere questo contenuto devi essere abbonato all'edizione digitale. Se hai già un abbonamento effettua il login, altrimenti vai sul nostro STORE (cliccando qui) e acquistane uno.


Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

SETTIMO. Le bottiglie di alcolici abbandonate al parco De Gasperi dai ragazzi

Cos’è quella bottiglia? È una domanda semplice quanto complicata, ma che è stata pronunciata la …

SETTIMO. “Amazon, mettetevi una mano sul cuore e riassumete Aida”

La storia di Aida, la lavoratrice di Settimo Torinese, vittima di un infortunio in Amazon, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *