Home / Torino e Provincia / Crescentino / CRESCENTINO. Gli esercenti crescentinesi provano a ripartire
Angela Zanotto del Bar Gianduia

CRESCENTINO. Gli esercenti crescentinesi provano a ripartire

La città prova a ripartire. Dopo gli allentamenti delle misure anticontagio, sono molti i negozi in paese nuovamente aperti, anche se con modalità diverse. A patire di più il diffondersi del Covid-19 sono stati senza dubbio i bar, che hanno visto quasi annullarsi le possibilità guadagno. Come [...]

Se vuoi continuare a leggere questo contenuto devi essere abbonato all'edizione digitale. Se hai già un abbonamento effettua il login, altrimenti vai sul nostro STORE (cliccando qui) e acquistane uno.


Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Dell’impiego ovvero dello Statuto dei lavoratori

Il professor Carlo Ossola (dovrebbero tremarmi le vene dei polsi solo a scriverne il nome), …

IVREA. Italgas acquista il 15% di Aeg Reti Distribuzione

Italgas società quotata alla borsa di Milano, specializzata nell’attività di distribuzione del gas, con oltre …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *