Home / Torino e Provincia / Crescentino / CRESCENTINO. Città in lutto per Carlo Trinchero, salumiere e campione delle bocce
Carlo Trinchero, 82 anni

CRESCENTINO. Città in lutto per Carlo Trinchero, salumiere e campione delle bocce

CRESCENTINO. Città in lutto per Carlo Trinchero, salumiere e campione delle bocce. Un campione delle bocce e un commerciante che ha fatto la storia degli ultimi cinquant’anni di Crescentino.

Questo era Carlo Trinchero, mancato venerdì scorso all’età di 82 anni nella sua casa di via Michelangelo, circondato dall’affetto della moglie Marisa e dei figli Daniele e Stefano.

A Crescentino Trinchero è nato e nella cittadina della bassa vercellese ha passato tutta la sua vita.

Salumiere fin dall’adolescenza – aveva iniziato a lavorare a 14 anni come apprendista nel negozio vicino all’ufficio postale – nel 1952 ha rilevato l’attività e, dopo averla trasferita in Michelangelo, ha continuato ad essere un punto di riferimento per tutti i suoi concittadini fino al 2001.

Trinchero era anche un grande appassionato del gioco delle bocce. Nel 1974 è stato campione provinciale e, nello stesso anno, si è classificato quinto ai campionati italiani. Nel 2000, dopo anni di impegno nel direttivo, è stato nominato presidente della società bocciofila crescentinese, incarico che ha ricoperto per 14 anni, fino al 2015, quando gli è stata riconosciuta la presidenza onoraria del sodalizio.

I funerali si sono svolgeranno domani, lunedì 23 novembre, alle ore 15.30 nella Chiesa parrocchiale dell’Assunta.

Commenti

Blogger: Emiliano Rozzino

Emiliano Rozzino
Libero di...

Leggi anche

Nella Galleria della Serra in arrivo un nuovo impianto di illuminazione

Sono cominciati il 20 ottobre e si concluderanno entro Natale i lavori di manutenzione straordinaria …

san benigno biometano

SAN BENIGNO. Città Metropolitana dice “no” all’impianto di biometano

SAN BENIGNO. La decisione, finalmente, è arrivata. La Città Metropolitana di Torino ha detto “no” …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *