Home / Piemonte / TORINO. Crea rete scambi video pedopornografici, arrestato 45 enne
polizia postale
polizia postale

TORINO. Crea rete scambi video pedopornografici, arrestato 45 enne

Un quarantacinquenne è stato arrestato dalla polizia postale di Torino per detenzione di materiale pedopornografico. Napoletano residente in Umbria, scambiava i video su internet con altri utenti.
Gli agenti si sono registrati ai siti web frequentati dall’uomo e si sono messi in contatto con lui, facendosi inviare numerosi file. Durante la perquisizione, la polizia ha sequestrato dodici hard disk di materiale pedopornografico. Le indagini proseguono per risalire alla fitta rete di rapporti che l’uomo aveva instaurato: oltre duecento contatti, alcuni anche con persone di paesi stranieri.
L’uomo era già stato segnalato dalla polizia Svizzera nell’ambito di un’attività di coordinamento e cooperazione internazionale con la Polizia postale di Roma.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Lanzo – Cassa integrazione, sì fino a 18 settimane, ma restano non poche incertezze interpretative

La ripartenza del sistema economico dopo il lungo lockdown stenta a decollare, soprattutto nelle aree …

SETTIMO T.SE. Prelievo Fidas per giovedì 4 giugno solo con prenotazione

La sezione Fidas donatori sangue ha fissato per giovedì 4 giugno una raccolta di sangue …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *