Home / Torino e Provincia / Chivasso / CORONAVIRUS. “Siamo le infermiere delle tre “esse””, il racconto di chi lavora in trincea
CORONAVIRUS
CORONAVIRUS

CORONAVIRUS. “Siamo le infermiere delle tre “esse””, il racconto di chi lavora in trincea

Turni fino a dodici ore consecutive. Un solo riposo settimanale. E la sofferenza di vedere ogni giorno spegnersi in solitudine, sempre più malati.

Ci chiamano le infermiere delle tre esse: sorrisi, salute e straordinari”.

Il racconto di chi sta vivendo in trincea l’emergenza [...]

Se vuoi continuare a leggere questo contenuto devi essere abbonato all'edizione digitale. Se hai già un abbonamento effettua il login, altrimenti vai sul nostro STORE (cliccando qui) e acquistane uno.


Commenti

Blogger: Maria Di Poppa

Maria Di Poppa
Letteralmente

Leggi anche

coronavirus

BORGOSESIA. Coronavirus, un “super coach” a servizio delle imprese

CORONAVIRUS BORGOSESIA. Un “super coach” a servizio dell’imprenditoria locale per affrontare il periodo difficile che …

Emergenza Coronavirus

CORONAVIRUS. Sabato 28 marzo. A Settimo i contagi salgono a 82. San Mauro 34. Un morto a Gassino

QUI I DATI DI TUTTI I COMUNI A NORD DI TORINO Salgono i contagi in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *