Home / Dai Comuni / Coronavirus. Mirko Battuello e Francesca Blatto invitano a ballare

Coronavirus. Mirko Battuello e Francesca Blatto invitano a ballare

L’iniziativa è di Francesca Blotto, insegnante di danza e mamma di Matilde (7anni) e do Mirko Battuello. Un modo per affrontare questo momento difficile di lontananza e distacco dalla quotidianità.

“Attraverso la danza e la musica –  ci scrive Francesca Blotto –  io e il mio collega insieme abbiamo cercato di esprimerci  e abbiamo “cucito” i passi.  Sono stati pensati per essere ballati da tutti, dai più grandi ai più piccini e abbiamo scelto “L’isola che non c’è ” di Bennato come colonna sonora cantata dal nostro caro amico Angelo Dagrada.  Abbiamo completato il tutto con alcuni versi tratti da “Era l’11 marzo 2020” di Irene Vella, poesia che rappresenta in pieno ciò che stiamo vivendo e che porta un messaggio di speranza a cui tutti quanti vogliamo auspicare”. La proposta è quella di condividere il nostro video https://youtu.be/iYEA-FlhBpI sui Social (YouTube #iodanzoacasa #flashmobcovid19) e sabato 11 aprile alle 14 ballare tutti insieme: chi dal proprio balcone o giardino, chi dal salotto di casa può partecipare ad un momento di condivisione e, perché no, di leggerezza di cui ora abbiamo tutti tanto bisogno. Anche l’associazione MOM’S mamme on line del Distretto di Ingria promuove il progetto e parteciperà attivamente principalmente attraverso la condivisione sui suoi canali Social del video dell’iniziativa…”

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

IVREA. Confindustria Canavese: “Decreto Rilancio? E’ insufficiente”

Confindustria Canavese giudica insufficienti i provvedimenti del Governo per le imprese previsti dal Decreto Rilancio. …

VENARIA. La riapertura dopo il lockdown è un terno al lotto

Ritorno alla normalità? Per i commercianti di Venaria, la riapertura dei rispettivi locali è un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *