Home / Dai Comuni / CORONAVIRUS. Indagini anche sulle Rsa di Brandizzo, Settimo, Chivasso, Chialamberto e San Mauro
tribunale di Ivrea

CORONAVIRUS. Indagini anche sulle Rsa di Brandizzo, Settimo, Chivasso, Chialamberto e San Mauro

La Procura di Ivrea ha aperto altri cinque fascicoli sulle case di riposo dell’AslTo4, dopo una serie di esposti presentati dai familiari di alcuni anziani deceduti nel corso delle ultime settimane.

Le indagini riguardano la Piccola Lourdes di Brandizzo, la Cinque Torri di Settimo, la San Giuseppe a San Mauro, l’istituto Povere Figlie di Chialamberto e l’Opera Pia Clara di Chivasso.

Il procuratore Giuseppe Ferrando intende far luce sulle misure prese dalle case di riposo per far fronte all’emergenza Coronavirus.

Questi cinque si aggiungono ad altri otto fascicoli aperti pochi giorni fa in seguito ad una denuncia del Codacons, con indagini sul presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio, sui direttori delle Asl e sui responsabili delle strutture Piovano Rusca di Nole Canavese, Sereni Orizzonti di San Mauro, Villa Lina a Corio, Residence del Frate a Bairo, Arnaud a Volpiano, Annunziata a Marcorengo di Brusasco, Beata Vergine della Consolata Fatebenefratelli a San Maurizio Canavese, San Giovanni Battista a Bosconero.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Riaprono ristoranti, cinema e palestre. Ecco le proposte delle regioni

La Conferenza delle Regioni ha approvato le linee guida per la riapertura di alcune attività …

BRUSASCO. Dana esce dal carcere: sconterà il resto della pena a casa

Esce dal carcere Dana Lauriola, la portavoce del movimento No Tav arrestata il 17 settembre …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *