Home / BLOG / Coraggio!

Coraggio!

Coraggio!
La gente è in cerca di questo, di essere presa per mano. Di rassicurazione, di qualcuno che le prometta che andrà tutto bene. Adesso non è possibile prendere per mano, ma credetemi perché fuori dal timore c’è un sole bellissimo. In queste settimane se ci lasciamo vincere dall’angoscia la paura del contagio ci paralizza e l’unico antidoto resta il coraggio per non disperdere i nostri progetti di quando tutto sarà passato. Certo non è facile a riuscire trovare il coraggio per affrontare serenamente la giornata. Ma se ci alleiamo alla speranza riusciamo a vedere la luce in fondo al tunnel e tutto andrà bene ma dopo certo non sarà più come prima ma se avremo imparato la lezione troveremo una maggiore umanità, umiltà tra di noi, perché la lezione dell’epidemia da coronavirus ci lascerà questo insegnamento. Oltre il buio, in fondo al tunnel della nostra esistenza, brilla sempre una Luce di speranza. Per poter raggiungere quella Luce bisogna saper aprire gli occhi del cuore, fidandosi di ciò che colgono, per proseguire con fede nella nostra vita. Coraggio!
Favria, 5.04.2020 Giorgio Cortese

Non dimentichiamo mai che dare gioia dà anche gioia. Vieni donare a Favria mercoledì 8 aprile , cortile interno del Comune dalle ore 8 alle ore 11,20. Abbiamo bisogno di Te e grazie se fai passa parola. Attenzione a seguito del DPCM del 8 marzo 2020, per evitare assembramenti è necessario sempre prenotare la vostra donazione. Grazie per la vostra collaborazione. Cell. 3331714827

Conosco un solo modo di affrontare la giornata, si chiama speranza.

Commenti

Blogger: Giorgio Cortese

Giorgio Cortese
Vivere con ottimismo

Leggi anche

VENARIA. Addio a Cainero, scalatore di un ciclismo che non c’è più

Era uno dei gregari di Fausto Coppi, il “Campionissimo”. Anzi, a dirla tutta, fu la …

CAVAGNOLO. Addio Beppe, un’altra vittima del maledetto amianto

Ci sono momenti della vita silenziosi che ci colgono impreparati, con mille perché a cui …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *