Home / Torino e Provincia / Collegno / COLLEGNO. Punta coltello a gola medico e sparge terrore in Asl
accoltellato

COLLEGNO. Punta coltello a gola medico e sparge terrore in Asl

Armato di coltello, un uono si è intrufolato negli uffici del dipartimento di patologia delle dipendenze dell’Asl To3 di Collegno, nel torinese, e ha minacciato una dottoressa chiedendo di essere collocato in una comunità terapeutica di suo gradimento. Protagonista dell’episodio un torinese di 49 anni arrestato dai carabinieri della compagnia di Rivoli per minaccia a pubblico ufficiale. ” Ti ammazzo, Ti ammazzo. Fammi parlare col dottore”, ha urlato contro la vittima, puntandole un coltello alla gola.
Il personale sanitario ha contattato i carabinieri e l’uomo è finito in manette.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Amazon: lettera aperta al sindaco di Borgofranco

Caro Sindaco di Borgofranco,  abbiamo letto sui giornali di una sua lodevole iniziativa di risparmio, …

Sant'Anna di Stazzema

IVREA. Anche il Forum democratico interviene su Stazzema

In tanti si sono indignati di fronte alla decisione della maggioranza di centrodestra guidata da …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *