Home / Torino e Provincia / Collegno / COLLEGNO. Lavoro: sciopero a oltranza dipendenti Moreggia e Avionitaly
Uilm

COLLEGNO. Lavoro: sciopero a oltranza dipendenti Moreggia e Avionitaly

I lavoratori di Moreggia e Avionitaly sono in sciopero a oltranza per chiedere il pagamento degli stipendi, fermi da tre mesi. Incrociano le braccia – spiega la Uilm torinese – i 140 lavoratori dei due stabilimenti di Collegno (50 Moreggia, 87 Avionitaly) e i 30 di Napoli.

Le due aziende, che si trovano in procedura di concordato preventivo, producono componenti per il settore aeronautico. La Uilm ha chiesto un incontro urgente all’Unione industriale e alla Prefettura di Torino per avere chiarimenti sulla situazione aziendale.

I lavoratori, nonostante da gennaio abbiano lavorato per spedire i materiali a Leonardo generando un fatturato di oltre due milioni di euro, non percepiscono lo stipendio da novembre, tredicesima inclusa. “Il commissario e l’amministratore unico sono latitanti e non danno risposte ai lavoratori.

Attendiamo la convocazione in Prefettura per capire le motivazioni di tale atteggiamento e la negligenza nel creare le condizioni di interesse per l’acquisto o l’affitto dei rami d’azienda”, afferma Marco Secci, della segreteria Uilm di Torino. Lo sciopero proseguirà fino alla convocazione di un incontro con i rappresentanti delle aziende.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Culasso san benigno

SAN BENIGNO. Il sindaco dice “No” all’impianto a biometano

Dura presa di posizione da parte del sindaco Giorgio Culasso contro il progetto per la …

CHIVASSO. Partiti i lavori alla Madonna del Rosario

L’obiettivo è quello di rendere la chiesa nuovamente agibile per la fine di novembre. Sono …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *