Home / Torino e Provincia / Collegno / COLLEGNO. Brucia zerbino casa amici dopo lite,arrestato da carabinieri
CARABINIERI

COLLEGNO. Brucia zerbino casa amici dopo lite,arrestato da carabinieri

Litiga con una coppia di amici in un pub, nel cuore della notte li segue sino sotto casa, a Collegno (Torino), e dà alle fiamme il loro zerbino. L’uomo, un italiano di 39 anni, è stato arrestato dai carabinieri e messo ai domiciliari. A chiamare i soccorsi sono stati i proprietari di casa, che hanno visto il fumo entrate nell’alloggio. L’uomo ha anche cercato di sfondare la porta. Ancora non sono chiari i motivi della discussione.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

RONDISSONE. Smarino a Torrazza, comiche in commissione. Giovannini da “Lotta continua” a “Cava continua”

Oggi le comiche a Rondissone, o meglio giovedì scorso. Il giorno in cui si è …

SETTIMO TORINESE. La nuova Elena

Dall’inizio dell’anno, sulle belle pagine torinesi, il Corriere della Sera ha avviato un dibattito sul …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *