Home / Torino e Provincia / Ciriè / CIRIÈ. Torna “Senza Etichetta” con il maestro Mogol
Il direttore dell’istituto F.A. Cuneo Sergio Pochettino con Mogol

CIRIÈ. Torna “Senza Etichetta” con il maestro Mogol

Sono ufficialmente aperte le iscrizioni per uno dei più longevi e conosciuti concorsi musicali d’Italia, “Senza Etichetta”. Trampolino di lancio per giovani autori, palcoscenico ideale per nuovi performer, la rassegna da 22 anni riesce a portare a galla tutto il mondo sommerso del giovane cantautorato e della nuova musica italiana. Al concorso possono accedere gruppi musicali, cantautori, ensemble vocali, cantanti di brani originali o cover di ogni età (anche da questo deriva il nome del concorso, “Senza Etichetta”). La finale si svolgerà il 26 maggio sul palco del Teatro Tenda di Villa Remmert, a Ciriè, e le iscrizioni sono aperte fino al 4 maggio.

Per partecipare è necessario inviare alla sede del  Civico Istituto Musicale “F. A. Cuneo” in via Camossetti 10, Cap. 10073 – o all’indirizzo di posta elettronica info@istitutocuneo.com, il modulo d’iscrizione al concorso che deve essere compilato in ogni sua parte, firmato e accompagnato da due fotografie nonché dal curriculum artistico del musicista o della band. Deve, inoltre, essere allegata una fotocopia del documento d’identità e del codice fiscale di ogni partecipante ed un demo (contenente minimo due brani). L’organizzazione provvederà all’ascolto delle tracce pervenute e convocherà gli artisti ammessi al concorso. I partecipanti ammessi alla rassegna (selezionati su insindacabile giudizio della commissione esaminatrice) si esibiranno dal vivo nel corso della manifestazione

Il vincitore del concorso “Senza Etichetta 2019” riceverà in premio una borsa di studio del valore di 3500 euro (valida per una sola persona) che permetterà di frequentare un corso di alta formazione presso il CET: Centro Europeo di Toscolano. La scuola, fondata e diretta dallo stesso Maestro Mogol, per la sua unicità a livello nazionale è stata riconosciuta come Centro di Interesse Pubblico dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, ed è anche considerata un Centro di Eccellenza Universitario della Musica Popolare.

Il miglior gruppo parteciperà di diritto alla rassegna Tavagnasco Rock 2020.

“Senza Etichetta” ha proposto negli anni appuntamenti culturali di rilievo, con personaggi scelti nell’ambito della letteratura, dello spettacolo, della musica e del giornalismo. Tra gli ospiti della kermesse, in passato, ci sono stati Azio Corghi (compositore), Elio (Storie Tese), Sandro Cappelletto (giornalista, scrittore e storico della musica), Ugo Riccarelli (Premio Strega 2004), Dodi Battaglia, Red Canzian, Stefano D’Orazio e Roby Facchinetti (Pooh), Niccolò Fabi, Sonia Bergamasco (nastro d’argento 2004 per il film “La meglio gioventù” di Marco Tullio Giordana), Giuseppe Cederna (attore), Tullio De Piscopo (batterista), Stefano Centomo (secondo classificato Sanremo 2007 sezione giovani), Madaski (Africa Unite), Eleonora Bosio in arte Cixi (finalista X Factor 2012).

Il concorso nasce nel 1998 e si sviluppa dall’idea di alcuni insegnanti e dal Direttore del Civico Istituto Musicale “F. A. Cuneo” in collaborazione con l’allora Assessorato alla Gioventù del Comune di Ciriè, entrambi intenzionati a realizzare una serie di appuntamenti musicali rivolti ai giovani artisti, solisti o in gruppo, che proponessero qualsiasi genere musicale e qualsiasi canzone, quindi sia cover che inediti. A quel tempo ben ventiquattro band canavesane presero parte all’iniziativa esibendosi con entusiasmo.

A presiedere la commissione del concorso, come da tradizione, ci sarà il maestro Giulio Rapetti, in arte Mogol.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

CHIVASSO. Maria Cicconetti ha presentato il suo libro alla sezione UILDM “Paolo Otelli”

Nuova presentazione del libro “La foto che non c’è” per la scrittrice Maria Cicconetti. Stavolta …

CHIVASSO. Terzo compleanno per uno storico locale oggi rinato: la “Trattoria Pesci Vivi”

In molti si ricorderanno della “Trattoria Pesci Vivi”, noto locale per anni presente sul territorio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *