Home / Eventi / Altri Eventi / CIRIÈ. Sabato 6 luglio la Notte Bianca. Musica, spettacoli, shopping
La notte bianca 2018 (foto L. Milone)
La notte bianca 2018 (foto L. Milone)

CIRIÈ. Sabato 6 luglio la Notte Bianca. Musica, spettacoli, shopping

Proseguono gli eventi del ricco calendario di “E… state a Ciriè 2019”. Sabato 6 luglio l’appuntamento sarà con la Notte Bianca 2019 e con i tanti eventi che la caratterizzano e che porteranno animazione, divertimento e musica per tutti nelle diverse zone cittadine, a iniziare dal centro storico per passare a Viale Martiri e all’Area Remmert,  a partire dalle 18 e fino a notte inoltrata.

L’edizione 2019  si prospetta particolarmente ricca e variegata. La manifestazione è ormai entrata nella tradizione dell’estate ciriacese, anche grazie alle numerose iniziative messe in campo per far sì che i visitatori possano trascorrere a Cirié una piacevole serata estiva, abbinando lo svago e il divertimento con lo shopping dei primi saldi estivi, nella cornice del centro commerciale naturale. La Notte Bianca coincide infatti con il primo giorno ufficiale di saldi estivi. I visitatori potranno così approfittare delle occasioni di stagione, con i negozi aperti, divertendosi e vivendo la città, e partecipando alle numerose iniziative in programma.

Area Piazza Castello

La Notte Bianca inizia alle 18 con animazioni studiate per i più piccoli: giochi didattici educativi,  dimostrazioni di giocoleria e circo di strada.

Area via Vittorio Emanuele

Nello spazio antistante la Chiesa di San Giuseppe, concerti live di musica pop e rock, e lungo via Vittorio Emanuele coinvolgenti esibizioni di ballo e flash mob. In prossimità dell’incrocio con via Sismonda, cover band di Vasco Rossi e, in prossimità di via Macario, musica live di genere vario.

Area Loreto

Esibizioni di danza sul palco davanti alla Chiesa di Loreto.

Area Remmert

Presso la tensostruttura, musica live e dj set.

Area Corso e Viale Martiri Libertà

Spettacoli di cabaret e, a seguire, musica dal vivo e dj set. Esibizioni sportive proposte dalle realtà associative ciriacesi.  All’interno di un pullman riadattato a sede di mostra, l’Associazione “Opera” presenta le immagini più belle delle ultime edizioni di Lunathica, in un’area nella quale si svolgeranno improvvisazioni teatrali e momenti di teatro di strada.

Area Piazza San Giovanni

Tanta musica, e un coinvolgente spettacolo a sorpresa…

Per le vie del centro

Animazioni musicali itineranti. In tutto il centro cittadino saranno inoltre tante e diversificate le iniziative promosse in autonomia dagli esercizi commerciali e dagli esercizi pubblici.

“Gli eventi sono veramente tanti – dichiara l’Assessore al Commercio, Alessandro Pugliesie sono stati ideati  per valorizzare e rendere ancor più accogliente il nostro centro storico, permettendo ai ciriacesi e ai visitatori di divertirsi e di approfittare dei primi saldi estivi nei negozi aperti fino a tarda notte. Danza, musica, improvvisazioni teatrali e qualche piccola sorpresa che ancora non vogliamo svelare: ce n’è per tutti i gusti e per tutte le età. Abbiamo voluto riproporre in Piazza Castello, a partire dalle 18, un appuntamento che tanto è piaciuto lo scorso anno: divertimento e giocoleria per i più piccoli”.

La Notte Bianca rappresenta ormai una piacevole consuetudine per i ciriacesi e i residenti dei Comuni limitrofi, per questo cerchiamo di renderla sempre più ricca e invitante  aggiunge il sindaco, Loredana Devietti -. Dopo il successo del Palio dei Borghi e le belle serate di Lunathica, la Notte Bianca segna il momento clou della nostra estate, aprendo le porte ai numerosi eventi in programma nelle settimane successive, a iniziare dalla serata ‘Vino, jazz e chiaro di luna” del 12 luglio.  Ringrazio le associazioni, i commercianti e tutti colori che a vario titolo ci permettono di realizzare eventi di qualità ma, soprattutto, ringrazio tutti i visitatori e i ciriacesi che sapranno sicuramente cogliere quest’occasione di svago e shopping nella splendida cornice della nostra città”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

il tribunale di Ivrea

IVREA. Processo Panamera: chieste condanne da 12 a 2 anni di carcere

Condanne da 12 a 2 anni di reclusione. Sono queste le richieste di pena formulate …

SALUGGIA. Lavoro: sindaci a presidio LivaNova, a rischio 83 posti

Decine di lavoratori della LivaNova di Saluggia (Vercelli) hanno partecipato ad un presidio di protesta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *