Home / BLOG / CIRIE’. Ricco calendario eventi estivo, ma Confesercenti non sorride…
Amministrazione e organizzazioni di categoria in conferenza stampa

CIRIE’. Ricco calendario eventi estivo, ma Confesercenti non sorride…

Un calendario di eventi ricco, ricchisssimo, per l’estate ciriacese. L’ha presentato in conferenza stampa, nei giorni scorsi, l’Amministrazione comunale.

Il programma prevede diversi tipi di manifestazioni, pensate e strutturate per tutti i gusti e le età: arte e pittura, musica all’aperto, enogastronomia, danza, sport, sagre e serate all’insegna del divertimento.

Sedi privilegiate degli eventi, oltre a Palazzo D’Oria e Villa Remmert, il centro storico cittadino, Viale e Corso Martiri, la tensostruttura in Area Remmert e, più in generale, le diverse zone e frazioni cittadine, alle quali sono dedicate iniziative particolari.

La rinnovata attenzione verso le misure di sicurezza rende più complessa l’organizzazione e la realizzazione di ogni evento – sottolinea l’Assessore alle Manifestazioni Fabrizio Fossati –. Stiamo però constatando un grande impegno da parte delle associazioni e dei diversi organizzatori, al quale si unisce il sostegno dell’amministrazione e il supporto degli uffici comunali, per offrire ai cittadini eventi di qualità.  Il calendario estivo è già molto ricco, tuttavia stiamo pensando ad altre iniziative e contiamo di poter inserire in agenda almeno due novità”.

La nostra amministrazione si è assunta l’impegno di valorizzare la città, anche dal punto di vista turistico, proponendo iniziative ed eventi attrattivi, in grado di soddisfare i gusti dei ciriacesi, e non solo – aggiunge il sindaco Loredana Devietti –. Mi fa molto piacere aver potuto programmare anche quest’anno un calendario molto ricco e vario, e per questo ringrazio le associazioni locali, sempre particolarmente attive sul nostro territorio.” Mentre si stanno definendo i dettagli della programmazione estiva, la macchina organizzativa comunale sta già elaborando idee per le manifestazioni del periodo prenatalizio.“Puntiamo a realizzare  iniziative che offrano molteplici opportunità di divertimento e di svago ai cittadini, valorizzando al tempo stesso il centro commerciale naturale, che tuttora caratterizza Cirié come polo di riferimento per tutto il ciriacese – aggiunge l’assessore al Commercio, Alessandro Pugliesi –, Il nostro impegno insomma è rivolto a valorizzare le risorse e le bellezze della nostra Città, a tutto tondo, dedicando la necessaria attenzione al tessuto culturale, imprenditoriale e commerciale cittadino”.

Ma Confesercenti…

C’è proprio di tutto nel calendario estivo delle manifestazioni. Ma mancano le iniziative della Confesercenti di Francesca Sarnataro.  Il problema semmai è che pochi eventi riguardano direttamente o indirettamente il commercio – sottolinea Sarnataro -. In ogni caso lode all’Amministrazione che si è data un gran da fare. Quel che posso dire è che auspichiamo che in futuro ci si concentri di più sul commercio. Si stanno muovendo i primi passi e siamo fiduciosi. Confesercenti ha tante proposte ma non abbiamo avuto possibilità di dialogare, siamo in attesa di poter avere un colloquio e discutere con loro. Diciamo che secondo me c’è stata poca interazione con le associazioni di categoria”.

Il calendario

Sabato 19 maggio progetto “Ci-Riésco… nuovamente”, caccia al tesoro nell’Area Remmert organizzata dal Movimento per l’Autosviluppo, l’Interscambio e la Solidarietà.

Domenica 20 maggio Ciriè in Fiore, con la vetrina del volontariato sociale. La sera, in Area Remmert, lo spettacolo teatrale di Bandakadabra in Figurini.

Venerdì 25, sabato 26 e domenica 27 maggio gli “Incontri fotografici” nella serra di Villa Remmert del circolo culturale Ars et Labor. Venerdì 25 maggio, di fronte a Palazzo D’Oria, il concerto dei Music Piemonteis “Aspettando il Giro d’Italia”.

Sabato 26 e domenica 27 maggio in Borgo Rossetti la Festa di Maggio.

Sabato 26 maggio la “Prima Rassegna Audiovisivi Città di Ciriè” dell’Ars et Labor. Nella stessa giornata, nel viale e corso Martiri della Libertà, il passaggio del Giro d’Italia.

Domenica 27 maggio nell’Area Remmert la serata finale del concorso musicale nazionale “Senza Etichetta” organizzato dal Civico Istituto Musicale F.A. Cuneo.

Sabato 2 giugno a Palazzo D’Oria le celebrazioni della Festa della Repubblica.

Domenica 3 giugno in Area Remmert il Concerto di Primavera della Filarmonica Devesina.

Sabato 9 giugno sempre in Area Remmert la “Festa di danza di mezza estate” della scuola comunale di danza. 

Domenica 10 giugno, organizzazione Equilibra Running Team, la 26esima StraCiriè.

Sabato 16 e domenica 17 giugno lo spettacolo “Sogno di una notte di mezza estate” a Palazzo D’Oria.

Domenica 17 giugno nel centro storico il Torneo delle Città Medievali “1305 Margherita di Savoia” de La Spada nella Rocca.

Domenica 24 giugno la festa dell’Arma dei Carabinieri nel centro storico, organizzata dall’Anc di Ciriè. Nella stessa giornata anche “Ciriè in bici” nei percorsi di Corona Verde (Bike pride), ma anche il saggio di danza in area Remmert dell’asd Cinque Sei Sette Otto e “Ròe Veje a Serié”, esposizione moto d’epoca nel Viale a cura del Moto Club Ciriè.

Giovedì 28, venerdì 29 e sabato 30 giugno nel viale, in piazza San Giovanni e in piazza D’Oria “Lunathica 2018” de I Lunatici.

A devesi da giovedì 28 giugno a martedì 3 luglio i festeggiamenti di San Pietro organizzati dalla Pro Loco Dveisin Festareul. 

Giovedì 5 e 19 luglio e 2 agosto torna il Cinema Sotto le Stelle in varie zone della città.

Sabato 8 luglio nel centro storico la tradizionale Notte Bianca.

Domenica 15 luglio in corso Martiri della Libertà, con Coldiretti, l’evento “Il passato da riscoprire: la trebbiatura del grano”. Venerdì 13 luglio nel centro storico “Vino Jazz e chiaro di luna” con Ascom e Jazz Around The Clock.

Domenica 5 e lunedì 6 agosto nel centro storico i festeggiamenti di San Serié organizzati dal Comune.

Sabato 1 settembre nel centro storico la prima edizione di Formangiando, fiera/mostra-mercato dei prodotti tipici, organizzata dal Comune.

Da venerdì 7 a lunedì 10 settembre “Funghi in piazza” nel centro storico, organizzato dal Comitato Festeggiamenti Borgo Loreto.

Sabato 15 settembre in piazza Rossetti, organizzata dal comitato, la “Mostra mercato”.

Domenica 16 settembre in piazza Rossetti la seconda edizione della Colorun. Nella stessa giornata, in piazza San Giovanni, la Vetrina dello Sport.

Domenica 16 settembre a cura di Ascom, nel centro storico, Lo Sbarazzo.

Il ricco calendario si concluderà domenica 23 settembre nell’Area Remmert con la “Festa di danza di fine estate” della scuola comunale di danza.

Commenti

Blogger: Manuel Giacometto

Manuel Giacometto
La sfumatura

Leggi anche

VIÙ. Undicimila km a piedi, in un anno una coppia attraversa l’Europa

Hanno attraversato l’Europa percorrendo, a piedi, oltre 11 mila chilometri. Anna Rastello e Riccardo Carnovalini …

carabinieri

CASELLE. Atto vandalico contro camper di equipe medici

Atto vandalico ieri a Caselle (Torino) dove un gruppo di ragazzi ha preso di mira …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *