Home / Dai Comuni / LEINI’. La Monster Run 5K
Monster Run
Monster Run

LEINI’. La Monster Run 5K

Come nelle più grandi metropoli e sui migliori schermi cinematografici, arriva anche a Leini l’opportunità di vivere da veri protagonisti l’emozionante notte di Halloween. Per farlo è sufficiente partecipare alla MONSTER RUN 5K, una gara non competitiva, di circa 5 chilometri, dove il divertimento sposa il brivido. Il percorso tracciato si sviluppa su strade cittadine e sterrate con orde di zombi che invaderanno il tracciato. La MONSTER RUN 5K prevede due tipologie di concorrenti: i “sopravvissuti” e gli “zombie”. I “sopravvissuti” dovranno tentare di raggiungere il traguardo, cercando di non farsi strappare tutte le vite (regolamentari bandierine attaccate alla cintura dei concorrenti “umani”, fornite al momento della partenza ) dagli “ zombie”, che avranno il compito di staccare più bandierine possibili a tutti gli “umani” che incontreranno. Questa tipologia di gara è presentata per la prima volta in Italia dalla Geco Move Società sportiva dilettantistica, con l’intento di avvicinare il più possibile, tutte le fasce di età alle attività motorie e sportive. La serata continuerà con una Special Party per tutti i partecipanti presso la birreria MONKEY. La Geco Move offrirà gratuitamente a tutti i ragazzini lei nicesi, di età compresa dai 6 ai 13 anni, la possibilità di partecipare alla MINI MONSTER RUN KIDS, che avrà luogo venerdì 31 ottobre alle ore 17:00 presso la Cittadella dello Sport di Leini. Le iscrizioni alla MONSTER RUN 5K sono già eseguibili sul sito www.monsterrun.it, mentre le iscrizioni alla MINI MONSTER RUN KIDS si effettueranno giovedì 30 ottobre presso la Palestra Maggiore della Cittadella dello Sport, presentando un documento di identità del ragazzo, a partire dalle ore 14:00 fino alle ore 21:00 fino ad esaurimento posti.

Commenti

Blogger: Fabio Mina

Avatar

Leggi anche

STRAMBINO. Finpiemonte aiuta la Seica ad espandersi: presto nuove assunzioni

Oggi Finpiemonte Partecipazioni ha portato a termine l’alienazione di terreni della società presenti a Strambino, …

Culasso san benigno

SAN BENIGNO. Biometano, il Comune ha inviato le osservazioni a Città Metropolitana

Approvate in consiglio e inoltrate a Città Metropolitana le osservazioni del Comune di San Benigno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *