Home / Torino e Provincia / Ciriè / CIRIÈ. Mercato, ancora polemiche: “Il Comune ci prende in giro”
Il mercato di Ciriè

CIRIÈ. Mercato, ancora polemiche: “Il Comune ci prende in giro”

Non si placano le polemiche degli spuntisti del mercato di Ciriè contro l’Amministrazione comunale in merito alle nuove tariffe per la tassa di occupazione del suolo pubblico. Gli spuntisti – ovvero gli ambulanti che si presentano la mattina per occupare con sorteggio i posti lasciati liberi dai mercatari [...]

Se vuoi continuare a leggere questo contenuto devi essere abbonato all'edizione digitale. Se hai già un abbonamento effettua il login, altrimenti vai sul nostro STORE (cliccando qui) e acquistane uno.


Commenti

Blogger: Manuel Giacometto

Manuel Giacometto
La sfumatura

Leggi anche

SETTIMO. “Sul commercio, tanta comunicazione e poca concretezza”

Per i commercianti non si è fatto quasi niente. È questo il messaggio lanciato dalle …

SETTIMO. “Io Presidente di Seta? Beh, di certo non sono l’ultima arrivata”

Segretaria del Pd settimese ma, sopratutto, membro del consiglio di amministrazione di Seta e in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *